giovedì 6 febbraio 2014

Il mellotron del 2000

Qui si parla di new prog e simili...

Sono ok anche fusion, minimalismo, guitar heroes "bianchi" e new age in questa discussione (non mi piace moltiplicare i generi a vanvera).

PS. No Radiohead, GYBE!, Tortoise, Porcupine Tree





12 commenti:

  1. Per la cronaca nelle foto: Ayreon + James LaBrie, Liquid Tension Experiment, Neal Morse, Anglagard.

    RispondiElimina
  2. Parlando di dinosauri dovrebbe uscire in questi giorni:
    Peter Hammill and Gary Lucas “Other World”

    RispondiElimina
  3. Premetto che ti seguo da almeno un annetto, e che sono in disaccordo con il 78% delle cose che dici, oggi sono venuto a commentare solo un dettaglio: ma che ti hanno fatto i radiohead? .-. Se ti fermi ad album come The Bends o a Creep certamente puoi solo ascoltare roba brit-rock anni 90 spiccia e nauseabonda, ma non sono di certo rimasti fermi a quel punto. Giusto per nominarti alcune canzoni (poi sei libero di andare ad ascoltartele o meno) tra le meno conosciute al "grande pubblico" (sopratutto in italia) ci sono Knives Out, Wolf At The Door, I Will, Bear Hunting, Life In A Glass House, Morning Bells (da Amnesiac, ma anche quella da Kid A non è male), Dollars & Cents, Like Spinning Plates, 2+2=5, Scatterbrain, We Suck Young Blood, Sail To The Moon, Jigsaw Falling into Place (piaciuta a steve reich), ma anche quelle più famose come Paranoid Android e Everything In Its Right Place (anche questa piaciuta a Reich) che di sicuro non suonano esplicitamente pop alle orecchie di nessuno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao,

      complimenti per il 78% :D.

      I Radiohead sono sicuramente un gruppo molto ambizioso. Avevo letto un'intervista che loro passano giornate intere chiusi in casa a studiare il concerto a Pompei dei Floyd e le musiche di Steve Reich.

      Non sono un esperto delle ultime uscite, ma credo che King of Limbs sia il loro tentativo di fare esplicitamente musica minimal all' americana.

      Tuttavia quando ho ripreso ad inserire il rock nel metodo (se ti ricordi all'inizio per prudenza era vietato praticamente tutto tranne quei 7 - 8 dischi più pesanti di Zappa) ho verificato che solo pochissimi brani dei radiohead (per la cronaca Exit music, Paranoid Android, Karma Police) si avvicinano a superare il test di compatibilità per il terzo livello.


      Cmq, cerca, parlando di musica, di leggere di tanto in tanto le opinioni che sono diverse dalle tue. Anche quando sono palesemente idee che non condividi, ti spingono ad una riflessione.

      Io una volta alla settimana vado sul blog di Guglielmi e su quello di Cilia, così come spesso leggo le liste di Scaruffi.

      Elimina
    2. C'è Alex Ross, il critico di musica classica del NYT, che è un grande fan dei radiohead, e ha scritto diversi articoli su di loro.

      Elimina
    3. Maestro come mai non i Porcupine Tree? Mi sembrano molto considerati nel panorama prog-metal(io personalmente non ho mai ascoltato una nota), ci illumini

      Elimina
    4. Ho provato ad ascoltare qualcosa da In absentia e da The raven that refused to sing e, a parte annoiarmi, ho avuto delle brutte sensazioni. Di frammentarietà appunto.

      All'inizio non mi sono sbilanciato poi quando ho letto un parere molto negativo del Faraone su Arlequins ho pensato "non sono ok". Saranno 2.0.

      Elimina
    5. Be, appunto perchè abbiamo opinioni differenti leggo il tuo blog. :D Ho trovato parecchie cose interessanti (diciamo che hai il merito di avermi fatto piacere i radiohead), eeeeh... diciamo che ti odio quando parli di musica elettronica in genere perché al conservatorio studio proprio musica elettronica. Leggo pure scaruffi e Ondarock, e Scaruffi se vedesse i Radiohead per strada starebbe pronto a detonare il marciapiede. Ogni tanto mi uncuriosisco a sapere cosa ne pensi di svariati gruppi che ascolto, a volte dici cose che mi prudono in senso positivo, altre volte in senso negativo. Giusto per "contribuire" in questo post, io consiglierei i "these new puritans", in particolare l'ultimo album Fields Of Reeds. Una canzone che ho apprezzato in modo particolare http://www.youtube.com/watch?v=mKKXGDcYFg0

      Elimina
    6. pardon: "...(diciamo che hai il merito di avermi fatto piacere i BEATLES)..."

      Elimina
    7. Ciao l'ultimo dei These New Puritans l'ho inserito nel programma, anche se nella sezione "POP" (Porte della percezione).

      Un mio collaboratore ha una view molto negativa, ma per me sono ok...

      Diciamo che gli studenti del primo anno del corso sono molto più "picky" di me e da quando ho iniziato ad aprire il corso al rock si stanno pure incazzando. In particolare la maggior parte non ha tollerato l'inserimento dei Pink Floyd :D

      Ormai ho rinunciato a dare spiegazioni di natura tecnica perché sono ignorante (anche se molti lettori sono musicisti o addirittura insegnanti di musica e a volte confermano alcune mie idee) e punto tutto sulla psicologia.

      Il test che utilizzo quando ho dei dubbi seri sull'inserimento consiste nel farmi una playlist con musica ricercata di Ligeti, sinfonie o sonate giovanili di Mozart e il disco da testare. Faccio shuffle e se vedo che ho difficoltà serie nel passaggio da Mozart/ligeti al test dico "Non ok".

      Parlando di roba tecnica (visto che studi al conservatorio) divido il terzo livello in musica molto semplice che ha uno sviluppo orizzontale (2.5) a musica complessa che ha anche una stratificazione verticale (3.0) con tutte le sfumature intermedie.

      Quando fra novembre e dicembre ho meditato di riscrivere tutto la 2.5 (blues e prog) l'avevo chiamata nei miei fogli come "pentatoniche e modale".

      Tornando a quello che dici tu i Beatles sono molto resistenti, fra i gruppi pop/rock. Anche quando ti abituerai alla complessità e ti avvicinerai al 3.0 ti accorgerai che i Beatles saranno i primi a tornare quando hai bassa energia.

      Elimina
    8. Il discorso dei Beatles lo confermo. Gente che so studiare al conservatorio e seguire una carriera classica, e che quindi è immersa nel mondo della musica colta classica, li apprezza parecchio.

      Elimina
  4. I radiohead sono compatibili con il metodo.
    Ma hanno veramente un'energia bassissima...

    RispondiElimina