martedì 14 maggio 2013

diagnosi della percezione




Dopo un anno riprendo per sfizio a misurare la percezione dei lettori in maniera  gratuita.

Oltre alla diagnosi riceverete un programma personalizzato ad immediata gratificazione e privo di sforzi per migliorare gradualmente la percezione musicale.


Siccome il livello di percezione cambia nel tempo (si alza e si abbassa in base alle vostre abitudini) cercate di rispondere il più sinceramente possibile riferendovi a quanto vale nell'ultimo mese circa.

In poche righe descrivetemi  i vostri gusti attuali.

Come traccia potete per esempio provare a rispondere a queste domande:

1) quali sono i dischi o gli artisti che ti emozionano di più in questo momento? (circa 5)
2) quali sono i dischi che hai in rotazione continua in questi giorni? (circa 5)
3) quali sono  i generi che più ami ascoltare recentemente e quelli che meno ami ascoltare? (brevemente)
4) ti è mai capitato di essere stato costretto ad uscire da un bar o un negozio a causa della musica che ti dava fastidio? Ti ricordi cosa stavano trasmettendo?

Il soggetto della mail deve essere "diagnosi percezione".


L'indirizzo a cui inviare è


ericdolphy80 chiocciola yahoo punto it



7 commenti:

  1. 1) quali sono i dischi o gli artisti che ti emozionano di più in questo momento? (circa 5)
    twaichosky ouverture 1812
    shostakovic piano trio 2
    mahler 1 symphony
    beethoven 9 symphony
    ouvertures di rossini e verdi (svariate)

    2) quali sono i dischi che hai in rotazione continua in questi giorni? (circa 5)
    i sopraccitati
    3) quali sono i generi che più ami ascoltare recentemente e quelli che meno ami ascoltare? (brevemente)
    da quando mi hai aperto la mente, ascolto il 90% del tempo sinfonie, piano concertos e talvolta qualcosa di jazz. ascolto il pop\dance solo in situazioni sociali, quando sono molto molto stanco, oppure canzoni a cui ho associato delle àncore emotive (insomma non per la musica in se ma per i ricordi)
    4) ti è mai capitato di essere stato costretto ad uscire da un bar o un negozio a causa della musica che ti dava fastidio? Ti ricordi cosa stavano trasmettendo?
    questo non mi capita molto spesso, per due ragioni penso. la maggior parte della musica che passano è commerciale quindi perfetta tecnicamente, come dici tu. in secondo luogo perchè non sono ancora così puro di orecchio come vorrei. In compenso appena subentra Ligabue (tanto per citare un 1.5) o Metal Rock ecc.. impazzisco dal dolore ahahah.
    al momento ho il "problema" che la 3.0 mi emoziona solo se la ascolto a occhi chiusi e concentrato, mentre passivamente mi piace e basta. Almeno mi emoziono però (e di brutto) rispetto a un anno fa quando tutto mi sembrava piatto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' tutto ok.
      Percezione 2.5.
      Dubito che dopo un anno che fai questo tu possa scendere facilmente. L'abilità quella che io chiamo 3.0 potrebbe venirti spontaneamente da un momento all'altro, forse non conviene forzare.

      Il lavoro che potresti fare adesso è acquisire sensibilità anche a linguaggi diversi, quindi aggiungere piano piano qualcosa. E' più un fatto culturale che di creazione di un orecchio estensivo che oramai già hai.

      Per il secondo anno quindi il tuo programma consiste nel continuare a fare nel tempo libero quello che stai già facendo ed approfondire secondo i tuoi gusti, ma ogni settimana ti prendi qualcosa nella lista dei "grandi classici disney" (e non quella generale lunga) e te l'ascolti.

      In questo caso però ti consiglio di utilizzare una regola diversa da quella che usi per il tuo tempo libero (vado dove mi porta il cuore) e di individuare proprio le cose che "non ho voglia, non mi interessano, non mi ispirano, non mi dicono niente".
      Perchè ovviamente è lì che puoi imparare di più.

      Elimina
  2. quando posso partecipare io? reallytongues

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi iniziare subito, basta iniziare a fare gli esercizi ed avere un account gmail per scrivere non da anonimo.

      Elimina
  3. Sei stato chiarissimo, in effetti tendo anche molto a fossilizzarmi (per cui apprezzo grazie anche alla memoria e non solo all'orecchio). Mi espanderò culturalmente. Così a naso sento che mi manca molta esperienza su musica à la Zappa e comunque più moderna dei classici che tendo ad ascoltare ora. Senza troppe smanie, parto easy da Fantasia 1940 e 2000 e vedo di coprire tutto, tempo 2-3 settimane e spero di fare questo primo step (nel senso che prendo un autore e me lo studio, poi passo al successivo ecc..). Nel mentre ci infolo qualche break con Zappa ecc..
    Ti aggiornerò!!

    RispondiElimina
  4. ah grandi classici disney ho capito che intendevi! ho trovato ora la pagina. benissimo mi metto all'opera con molto gusto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheheh, gli autori dei due cartoni sono fin troppo "standard" per i tuoi gusti, ora devi spaziare...

      Elimina